Dov’è Beatrice?

Booktrailer caricato gratuitamente dagli utenti

Titolo: Dov’è Beatrice?
Autore: Fabiola Giancotti
Editore: IL CLUB DI MILANO
Anno di edizione: 2014

settembre 1, 2014 at 1:31 pm Lascia un commento

L’ARCA DELL’ALLEANZA

Booktrailer caricato gratuitamente dagli utenti

Titolo: L’ARCA DELL’ALLEANZA
Autore: CARLO SANTI
Editore: CIESSE EDIZIONI
Anno di edizione: 2014

agosto 29, 2014 at 1:29 pm Lascia un commento

Arriveranno le farfalle

Booktrailer caricato gratuitamente dagli utenti
https://www.youtube.com/watch?v=JsAt20uqDrg&feature=youtu.be
Titolo: Arriveranno le farfalle
Autore: Manuela Chiarottino
Editore: Youcanprint
Anno di edizione: 2014

agosto 25, 2014 at 1:28 pm Lascia un commento

POLVERE DI LAGO

Booktrailer caricato gratuitamente dagli utenti
https://www.youtube.com/watch?v=t6YaHo_BaSQ

Titolo: POLVERE DI LAGO

Autore: FRANCESCO PROIA

Editore: ANFITEATRO EDITORE

Anno di edizione: 2013

agosto 21, 2014 at 1:26 pm Lascia un commento

Frammenti di Paola. Amore ricomposto

Autore: Paola Zugna

Titolo: Frammenti di Paola. Amore ricomposto

Editore: Kimerik

agosto 18, 2014 at 1:24 pm Lascia un commento

Correzione bozze: il controllo dei nomi

errori correzione bozzeerrori correzione bozze

Alla vostra sinistra, cari correttori di bozze, un “ritaglio” dall’inserto culturale di un noto quotidiano nazionale. Alla vostra destra una voce della (amichevolmente definita) Garzantina della musica. Vi sarete accorti subito di un errore in cui s’imbatte spesso chi fra noi si occupa soprattutto di periodici e di saggistica: un nome sbagliato sfuggito al controllo dell’autore. (altro…)

luglio 29, 2014 at 6:03 pm 1 commento

Lavorare per Einaudi: com’era, nel 1963?

“Con lui la redazione è un laboratorio tirato a cera, non un filtro, non una boccetta, un’ampolla fuori posto. Spira sulle teste chine il soffio nordico della cura con cui si deve rifinire ogni minimo componente della macchina, perché scintilli della luce della perfezione. Di ogni libro si tirano tre giri di bozze. In qualche parte dell’edificio fascista di via Biancamano stanno nascosti decine di correttori, e hanno il colore delle piante che non vedono il sole”.

Lui è Daniele Ponchiroli, redattore capo di Einaudi al tempo in cui la casa editrice coincideva con nomi come Calvino, Natalia Ginzburg, Pavese; la citazione proviene invece da I migliori anni della nostra vita di Ernesto Ferrero, libro interessante e ricco di piccole curiosità libresche sul colosso Einaudi dei suoi (si lascia intendere) anni migliori. Redattori, traduttori, autori, stampatori, tuttofare e soprattutto il lunatico grande capo, chiamato con un enigmatico e maiuscolo “l’Editore”. Se in certi punti l’autore concede un po’ troppo alla nostalgia e alla venerazione per il carismatico editore, compensa il tiro con una gradevole dose di ironia, aneddoti e descrizioni gustose. I correttori di bozze di questa generazione (che si spera siano tutti coloriti e in ottima salute) vi troveranno atmosfere perdute ma anche costanti sopravvissute senza cambiamenti fino a oggi.

giugno 27, 2014 at 1:46 pm Lascia un commento

Articoli meno recenti


Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Unisciti agli altri 266 follower


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 266 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: