Guerra al burocratese (e alle “parole orrende”)

Un’iniziativa editoriale di Tic Edizioni ci ha divertiti molto. Si tratta di una raccolta di “parole orrende” magnetiche, con cui comporre “frasi orrende” sul frigorifero di casa. Ci pare un esercizio assai catartico per noi correttori di bozze ed editor. (altro…)

luglio 27, 2016 at 3:35 pm Lascia un commento

Correggere una bozza in PDF

Abbiamo parlato altre volte di come si corregge una bozza in Pdf utilizzando le note di Acrobat. Vediamo come farlo al meglio. (altro…)

giugno 27, 2016 at 10:02 am Lascia un commento

Editing, ghostwriting: calcolare i tempi e i costi

Fra le domande che più spesso ci sono state fatte dai lettori di questo blog c’è quella che riguarda il compenso da chiedere per un lavoro (di editing, ghostwriting, traduzione o correzione) difficile da “misurare” a priori. (altro…)

maggio 16, 2016 at 12:27 pm 1 commento

Editing: le incongruenze narrative

Se il vostro obiettivo lavorativo era passare dalla correzione delle istruzioni d’uso di una radiosveglia all’editing di un romanzo, e lo avete appena raggiunto, ci saranno diverse operazioni che potrebbero non risultarvi del tutto familiari. Il lavoro del correttore e quello dell’editor, infatti, sono molto diversi benché complementari e in parte paralleli. (altro…)

aprile 11, 2016 at 10:44 am 1 commento

Trovare lavoro nell’editoria: marketplace e business speed date

Cercare lavoro come correttore bozze, editor o per qualunque posizione all’interno della grande macchina dell’editoria italiana è un’impresa spesso frustrante. Qualche mezzo per andare oltre il classico invio a tappeto del curriculum esiste, e potrebbe rivelarsi più divertente e fruttuoso.

(altro…)

dicembre 3, 2015 at 1:59 pm 2 commenti

Correzione bozze: refusi imbarazzanti

Quando qualcuno vi dirà che il suo testo non necessita di una correzione bozze, perché è già stato sottoposto al correttore automatico di Word, mostrategli questa immagine. (altro…)

settembre 17, 2015 at 9:43 am 1 commento

Minacce al correttore

“Voi mi minacciate di continuare la composizione su un testo non rivisto da me. La minaccia la fate a Voi stessi. Non crediate che le Vostre edizioni si vendano perché lo struzzo è simpatico alla gente: si vendono perché sono accurate e leggibili; quando ci siano libri mezzi corretti e mezzi scorretti, quando il rispetto del lettore verrà meno, il lettore Vi abbandonerà.”
(altro…)

luglio 8, 2015 at 8:41 am 1 commento

Articoli meno recenti


Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisa che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Si utilizzano anche collegamenti a social network (parti terze che gestiscono autonomamente i cookie, vedere le normative di ogni singolo social in materia di cookie: Twitter, Facebook, Tumblr, Linkedin, Pinterest, Google). Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'uso dei cookie. Per un maggiore approfondimento leggere la Privacy Policy di Automattic Wordpress.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 1.893 follower


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 1.893 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: