Editare è divino

«Una regola pratica che non viene ricordata dentro altre pagine di questo libro* è: “L’editor ha sempre ragione”. Il corollario è che nessuno scrittore accetterà in toto i consigli del suo editor: poiché tutti hanno peccato e hanno mancato la perfezione. Per dirla in altri termini, scrivere è umano, editare è divino

(Stephen King)

* Il libro in questione è On writing: Autobiografia di un mestiere, Sperling & Kupfer, 2001. La citazione, che con ogni probabilità ha gonfiato il petto dei redattori all’altro capo del monitor facendo loro scricchiolare le vertebre un po’ aggranchite dalla professione, è raccolta in un gradevole libretto edito da Omero e intitolato Voglio scrivere! (135 big mi dicono come): una serie di brevi riflessioni di grandi autori intorno al tema dello scrivere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...