Come si impagina una rivista

Come fanno i grafici a impaginare una rivista? A chi volesse togliersi la curiosità senza addestrarsi negli elementi tecnici consigliamo il gradevole video realizzato da Internazionale. Condensata in pochi secondi, ecco la nascita del “vestito” del celebre periodico.

All’interno del processo che viene rapidamente descritto per immagini, noi correttori di bozze sappiamo dove idealmente collocare il nostro contributo: alla fine del lavoro di impaginazione, subito prima della cosiddetta cianografica, immaginiamo il file (in formato InDesign, verosimilmente, oppure in versione Pdf) perdere doppi spazi, refusi evidenti, rientri sbagliati, difformità rispetto alle norme editoriali, e affollarsi di note a margine che segnalano dubbi sulla corrispondenza fra immagini e didascalie, indirizzi o nomi scorretti, dati che non reggono alla verifica, grafie errate, ma anche frasi oscure, incongruenze di varia natura, testi troppo lunghi o troppo corti rispetto all’ingombro previsto, insomma, tutto ciò che chi fa il nostro lavoro è tenuto a individuare e correggere.

Per approfondire: Correzione bozze con InDesign.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...