Lavorare in redazione: le insidie

Non ci sono solo case editrici e non ci sono solo romanzi: com’è noto a un correttore di bozze possono capitare testi di tutti i tipi e collaborazioni, freelance o tramite studi editoriali e agenzie, dei più svariati generi. Fra queste possibilità c’è il lavoro per le redazioni giornalistiche: in altre parole, correggere e controllare i testi di un quotidiano, una rivista, un magazine.

Continua a leggere…

Annunci

Grammatica italiana: un titolo per i correttori

Chi non ha mai avuto un dubbio amletico su qualche regola della lingua italiana scagli la prima pietra. Anche il più esperto dei correttori bozze ogni tanto incappa nell’incertezza, o si trova nella necessità di dover difendere una correzione di fronte a un cliente che la considera sbagliata. Ebbene, c’è un libro che sembra nato per rassicurarci tutti.

Continua a leggere…

Correttore di bozze: un malfattore…

“Correttore di bozze: malfattore che per fare ammenda del suo rendere assurdi i vostri testi permette al compositore di renderli indecifrabili.”
“Proofreader: a malefactor who atones for making your writing nonsense by permitting the compositor to make it unintelligible.”

(Ambrose Bierce, Il dizionario del diavolo)

Vi lasciamo riflettere, sotto il sole d’agosto, su questa autoironica citazione: buone vacanze a tutti!

Lo staff di Correzionebozze.it!

Valutazione inediti: come si fa?

Tempo fa abbiamo accennato al lavoro in un’agenzia letteraria come possibilità per chi ha una formazione da correttore bozze o delle aspirazioni in tal senso. Circoscriviamo ora il campo per concentrarci su uno specifico aspetto del ruolo di lettore professionista o consulente editoriale: la valutazione degli inediti, e in particolare la stesura di una scheda di valutazione.

Continua a leggere…

Correzione di bozze: un buon manuale

Abbiamo parlato tempo fa di un celebre e tuttora valido manuale per la correzione di bozze, ossia Il correttore di bozze di Marilì Cammarata (Editrice Bibliografica). A questo titolo vogliamo ora aggiungerne un altro, pubblicato nel novembre dello scorso anno, che ci è sembrato ben fatto e al passo con i tempi. Si tratta di Lavorare sul testo: correzione di bozze di Alessia Vinci, a cura dell’Agenzia Il Segnalibro.

Continua a leggere…