Quando il cervello tradisce il correttore di bozze

Per fare il correttore di bozze si deve allenare il cervello a non utilizzare alcune sue capacità, comode nella vita di tutti i giorni ma controproducenti nel lavoro editoriale.Continua a leggere…

Annunci

Organizzare il lavoro editoriale: il nostro “ritardometro”

Correzione bozze non significa solo ricevere un file Word, correggerlo e restituirlo al cliente: il lavoro in editoria richiede notevoli capacità di organizzazione e pianificazione. Ecco come facciamo noi.Continua a leggere…